Impianti riscaldamento

Tipologie di impianti di riscaldamento

 

Sono tante le tipologie di impianti di riscaldamento e noi di Consulenza Energetica ci occupiamo della fornitura e installazione di impianti termo autonomi, adatti ad appartamenti, singole case, uffici e di fornitura e installazione di centrali termiche per condomini, uffici, ambienti pubblici di medie e grandi dimensioni.

Grazie alla collaborazione commerciale con i principali marchi del mercato, siamo in grado di soddisfare piccole e grandi esigenze scegliendo, caso per caso, i migliori prodotti innovativi ed efficienti, in grado di coniugare un alto rendimento energetico a basso impatto ambientale con un risparmio sui costi della bolletta.

 

 

 

Come scegliere l’impianto di riscaldamento

 

Scegliere l’impianto più adatto per le proprie esigenze di carattere residenziale, commerciale o industriale, significa scegliere un sistema di riscaldamento capace di ottenere risultati di comfort abitativo ed efficienza energetica, che permetta un risparmio sul costo d’esercizio ed il rispetto per l’ambiente in cui viviamo. Gli impianti che realizziamo sono ad alta efficienza energetica, calibrati su ogni tipologia di edificio, integrando le tecnologie più innovative e utilizzando, dove possibile, fonti energetiche rinnovabili.

 

Rispetto al riscaldamento centralizzato, ci occupiamo di termoregolazione e contabilizzazione del calore in condomini, secondo il Decreto Legislativo 102/2014, installando valvole termostatiche e sensori di temperatura in ogni appartamento, permettendo una gestione autonoma del riscaldamento, una riduzione del consumo di energia, quindi un risparmio sulla bolletta. E’ prevista una detrazione fiscale per questo tipo d’intervento, se accompagnata da una sostituzione della vecchia caldaia con una ad alta efficienza.

Le nostre soluzioni

icona-impianto-caldaia-tradizionale

impianto di riscaldamento a radiatori alimentato a gas tramite caldaia

icona-impianto-a-pavimento

impianto di riscaldamento a pavimento, a soffitto, a parete

icona impianto solare termico

impianto solare termico 

icona-impianto-pompa-di-calore

impianto in pompa di calore

Quale caldaia scegliere?

 

La caldaia è il cuore dell’impianto di riscaldamento e la sua efficienza energetica è l’elemento principale ai fini del contenimento dei consumi e delle emissioni inquinanti in atmosfera. E’ fondamentale un corretto dimensionamento della caldaia sulla base del reale fabbisogno termico dell’edificio.

 

Le caldaie per impianti termoautonomi

 

Ci occupiamo della fornitura e installazione delle caldaie ad alta efficienza per impianti termoautonomi capaci di garantire il rendimento energetico, un ridotto impatto ambientale con un risparmio sulla bolletta termica.

Queste sono le nostre proposte:

  • caldaie a condensazione
  • caldaie a biomassa
  • termostufe, caldaie a pellet

La caldaia a condensazione

Una caldaia tradizionale, ha un rendimento molto basso, tra il 91% e il 93%. Una caldaia a condensazione, invece, è in grado di recuperare gran parte del calore contenuto nei fumi espulsi dal camino e raggiunge rendimenti superiori al 100%; la temperatura di uscita dei fumi è molto bassa: circa 50° C rispetto ai 130° C delle caldaie tradizionali.

La caldaia a condensazione esprime il massimo delle prestazioni quando è utilizzata con impianti di riscaldamento a bassa temperatura (30-50° C), come ad esempio quelli a pannelli radianti a pavimento. In questi casi si possono ottenere risparmi importanti, anche maggiori del 30%. Tuttavia, funziona bene anche con i radiatori tradizionali purché l’impianto venga gestito in maniera corretta, mantenendo temperature di ritorno dell’acqua di riscaldamento al di sotto dei 55°C.

 

La caldaia a biomassa

La biomassa in campo energetico è un materiale organico di origine vegetale (legna a pezzi, legna cippata, pellet) dal quale si può produrre energia. Grazie alle tecnologie più recenti, le caldaie a biomassa garantiscono elevata affidabilità e comfort (estrazione automatica delle ceneri, caricamento automatico di pellet e legna cippata, pulizia automatica degli scambiatori di calore, regolazione della potenza tramite telecomando, serbatoio di accumulo, integrazione con i pannelli solari).

La caldaia a biomassa garantisce un risparmio stimato tra il 20% e il 50% rispetto ai sistemi tradizionali a metano e a gasolio. Per il funzionamento bisogna tener da conto che occorre disporre di buone quantità di materiale combustibile e di uno spazio tecnico per la creazione di una piccola centrale termica.

 

I pannelli radianti (riscaldamento a pavimento)

Il modo più efficiente per il riscaldamento dell’abitazione sono i pannelli radianti , comunemente conosciuti come riscaldamento a pavimento.

A differenza dei radiatori, questo sistema usa acqua a temperatura molto bassa; infatti nelle serpentine collocate sotto il pavimento scorre l’acqua calda proveniente dalla caldaia a condensazione (o dalla pompa di calore) a circa 30-35 °C, contrariamente ai 50-70°C dei radiatori.
I pannelli radianti sono convenienti per le nuove costruzioni o in presenza di radicali ristrutturazioni dell’edificio esistente, e possono anche essere realizzati a soffitto, a pavimento, a parete.

 

I pannelli solari termici

I pannelli solari termici rappresentano oggi il sistema migliore ed economico per produrre acqua calda sanitaria. I pannelli solari termici hanno raggiunto elevati livelli di affidabilità e convenienza. Tuttavia, essendo l’energia solare una fonte non sempre disponibile, sono in grado di fornire solo una parte dell’energia necessaria a scaldare l’acqua e quindi vanno integrati con la caldaia a condensazione.

L’energia prodotta dai pannelli solari può anche servire ad integrare il fabbisogno dell’impianto di riscaldamento.


Un impianto solare richiede poca manutenzione, il controllo dei liquidi tecnici e la periodica pulizia. Una volta installato e dimensionato a regola d’arte, il risparmio sul costo dell’energia necessaria alla produzione di acqua calda può arrivare fino al 70%.

 

Le pompe di calore geotermiche.

Queste tecnologie sfruttano il calore della terra: a qualche decina di metri di profondità dalla superficie terrestre il terreno mantiene una temperatura costante durante tutto l’anno; questo permette in inverno di recuperare calore per riscaldare l’abitazione e d’estate di cedere calore per raffrescarla.

Questo scambio di calore avviene attraverso sonde geotermiche abbinate a pompe di calore cosiddette terra-acqua, alimentate da energia elettrica o da gas metano.
I vantaggi di questa tecnologia sono la disponibilità pressoché infinita di energia con costi di manutenzione molto bassi.
Nel settore residenziale i sistemi geotermici sono consigliati in edifici a medio-alta efficienza energetica considerando gli alti costi di perforazione per il posizionamento delle sonde.

Anche le falde acquifere offrono una temperatura costante durante tutto l’anno; in questo caso lo scambio termico avverrà con l’acqua e la pompa di calore sarà della tipologia acqua-acqua più economica nell’installazione e nella gestione.

 

I pannelli fotovoltaici

I pannelli fotovoltaici trasformano le radiazioni solari in energia elettrica, sfruttando il cosiddetto effetto fotovoltaico che si basa sulle proprietà di alcuni materiali semiconduttori che, opportunamente trattati, sono in grado di generare elettricità una volta colpiti dai raggi solari. La resa energetica dei pannelli fotovoltaici è maggiore in funzione della disponibilità di luce solare oltre all’inclinazione ed orientamento dei pannelli stessi.

I vantaggi principali legati all’installazione di pannelli fotovoltaici riguardano la loro flessibilità di impiego, la semplicità di utilizzo, la lunghissima vita dell’impianto, le ridotte esigenze di manutenzione e, soprattutto, l’impatto ambientale praticamente nullo.

 

Le termostufe e le caldaie a pellet

Le termostufe e le caldaie a pellet hanno raggiunto un’evoluzione tale da permettere una gestione della produzione del calore simile a quella che si può ottenere con una caldaia a gas.

In caso si voglia disporre di questo tipo di tecnologia per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria, occorre tener da conto con non si parla di una semplice stufa, bensì di un impianto mediamente complesso, che necessita di un locale tecnico dedicato (centrale termica) e di importanti quantità di pellet solitamente rese disponibili al generatore attraverso sistemi di alimentazione automatica.

Va da sé, quindi, che l’impiego di tali impianti è solitamente dedicato ad abitazioni singole, non raggiunte dalla linea del gas metano.  È possibile programmare le ore di accensione e spegnimento del generatore, variare la potenza in base alle necessità di riscaldamento. Il rendimento di questi generatori è mediamente superiore all’85%.
Ulteriori vantaggi del pellet sono: il suo costo contenuto, le emissioni inquinanti molto ridotte, le ceneri residue minime.

Le valvole termostatiche

Le valvole termostatiche sono dispositivi che rendono indipendente il funzionamento di ogni termosifone all’interno dell’abitazione.

Sono fondamentali per il risparmio di energia perché:

 

  • assicurano una temperatura costante nell’abitazione, a prescindere dalle condizioni  climatiche esterne
  • consentono di sfruttare gli apporti termici gratuiti (es.: il sole attraverso le finestre, la presenza di persone, il funzionamento di elettrodomestici, ecc.) evitando fenomeni di surriscaldamento della casa;
  • permettono di differenziare la temperatura nelle varie stanze a seconda dell’uso.

 

L’installazione delle valvole termostatiche è semplice, consente un risparmio di energia del 10%, ed è obbligatoria se l’edificio – nuovo o ristrutturato – è dotato di un impianto centralizzato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti informativi utili a fornire funzionalità e per analizzare il nostro traffico. Puoi adattare il tuo consenso in qualsiasi momento. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui è visitato il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media. Maggiori informazioni sui Cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi